«Blocchiamo l’autostrada»torna la protesta sul Fadalto

Dal Corriere delle Alpi del 6 Dicembre 2017 A mesi dalla frana la statale è ancora chiusa di notte e la Val Lapisina si mobilita «Costringeremo i Vip che salgono a Cortina a passare per l’Alemagna» «Blocchiamo l’autostrada»torna la protesta sul Fadalto ALPAGO«Blocchiamo l’autostrada A27, così i Vip che salgono a Cortina saranno costretti a fare la statale di Alemagna». È la...
read more

Vodo. Aperti più cantieri per fermare la furia che scende dall’Antelao

Dal Gazzettino del 15 settembre 2017 Allarmi anti-frana per proteggere Peaio Vodo. Aperti più cantieri per fermare la furia che scende dall’Antelao Un sistema d’allarme per monitorare le colate del Rio Rudan che attraversa Peaio. Perché anche quel versante dell’Antelao resta pericoloso, le piogge possono sempre innescare un movimento detritico. La Regione Veneto sta portando...
read more

Alverà, si lavora guardando il cielo

Dal Gazzettino del 15 settembre 2017 Rio Gere ancora pieno, viavai di camion verso un nuovo sito di stoccaggio e il meteo non conforta Alverà, si lavora guardando il cielo CORTINASi continua a rimuovere la ghiaia dal torrente Bigontina nell’abitato di Alverà. Da martedì gli operai sono all’opera senza soluzione di continuità, le ruspe fanno avanti e dietro tutto il giorno per...
read more

Borca: tre briglie per spezzare la colata di Cancia

Dal Corriere delle Alpi del 24 agosto 2017 La Regione finanzia interventi per 7 milioni. De Ghetto: «Adesso lavoriamo sul sistema di allarme» Tre briglie per spezzare la colata di Cancia BORCA Nuove opere previste sulla colata detritica di Cancia. Saranno appaltati a breve, dalla Provincia di Belluno, i lavori che prevedono che ai piedi dell’Antelao vengano realizzate tre briglie...
read more

Cortina: l’abitato di Alverà è a posto, i dintorni no

Dal Corriere delle Alpi del 22 agosto 2017 Al di fuori della frazione il materiale da portare via è ancora tanto: nonostante gli sforzi, ci vorranno mesi per pulire tutto Alverà: l’abitato è a posto, i dintorni no CORTINA Si continua a lavorare sia a Rio Gere, sia a Lago Scin e sia nell’abitato di Alverà. Gli operai, con l’aiuto degli scavatori, tolgono in continuo i massi e la...
read more