News e comunicati



Video “Talagona l’ultima valle” e “Le gocce d’oro della Val Talagona”

Posted by il 9/Ott/2018 in News, Video | 0 commenti

Video “Talagona l’ultima valle” e “Le gocce d’oro della Val Talagona”

Il caso del torrente Talagona, video Un torrente scorre spumeggiante sul fondo di una valle intatta.Tutt’attorno cime di dolomia principale si ergono ardite dal bianco dei ghiaioni e dal verde delle abetaie. Su questo angolo di paradiso incombe un progetto di sfruttamento idroelettrico – uno dei 2000 presentati negli ultimi anni  in Italia – che andrà a intubare gran parte dell’acqua del torrente per metà della sua lunghezza per produrre una quantità insignificante di energia incentivata come “rinnovabile”....

leggi tutto

Alemagna, stop ai camion. Provvedimento sperimentale per il mese di ottobre.

Posted by il 1/Ott/2018 in News | 0 commenti

Alemagna, stop ai camion. Provvedimento sperimentale per il mese di ottobre.

al Corriere delle Alpi dell’1 ottobre 2018- I sindaci interessati di Cadore e Comelico chiedono provvedimenti più stringenti Staunovo Polacco: «Serve una chiusura totale per tutto l’anno di queste strade» Alemagna, stop ai camionOggi partono i divieti Belluno Parte oggi il divieto di transito ai mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate sulle statali 51, 51 bis di Alemagna e 52 Carnica. Si tratta di un provvedimento sperimentale che sarà osservato per tutto il mese di ottobre in concomitanza con l’avvio di alcuni cantieri...

leggi tutto

La terrazza del Rifugio Auronzo bocciata dagli ambientalisti

Posted by il 28/Set/2018 in News | 0 commenti

Dal Corriere delle Alpi del 27 settembre 2018- La terrazza del Rifugio Auronzo è stata bocciata dagli ambientalisti: ecco cosa dice il progetto di Massimo Casagrande Un belvedere monumentale con richiamo alle opere alpine della Grande Guerra IL progetto La bocciatura è arrivata, senza riserve e senza appello. Il giudizio sulla nuova terrazza panoramica del Rifugio Auronzo da parte di Mountain Wilderness è severo. A firmare la sentenza sono Giancarlo Gazzola e Luigi Casanova, che parlano di un ennesimo sfregio alla natura. «Alle Tre Cime»,...

leggi tutto

Tombotti sotto l’Alemagna contro il dissesto idrogeologico. A San Vito nuova viabilità.

Posted by il 28/Set/2018 in News | 0 commenti

Dal Corriere delle Alpi del 27 settembre 2018- In partenza l’intervento portato avanti da Anas con l’obiettivo di ridurre il rischio nel cuore del paese e in piazza Serrantoni Tombotti sotto l’Alemagna contro il dissesto idrogeologico SAN VITO Anas è pronta a iniziare i lavori per mitigare il dissesto idrogeologico a San Vito. I progetti rient rano nel piano, finanziato dal Governo, che Anas sta portando avanti per i Mondiali di sci che Cortina organizzerà nel 2021. «Abbiamo avuto un incontro con gli ingegneri Manginelli e...

leggi tutto

Fra vent’anni il ghiacciaio della Marmolada non esisterà più

Posted by il 27/Set/2018 in News | 0 commenti

Dal Corriere delle Alpi del 26 settembre 2018- Aurelio Soraruf gestisce dal 2004 Capanna Penia «Ogni anno si consuma sempre più, al suo posto i fiori» «Fra vent’anni il ghiacciaio della Marmolada non esisterà più» ROCCAPIETORE Ai 3.343 metri di Punta Penia crescono i fiori. Lassù dove il ghiaccio libera dei fazzoletti di roccia. «Sono alti non più di un centimetro. Bellissimi. Color turchese. Sono evidentemente l’effetto delle alte temperature di quest’estate», conferma Aurelio Soraruf, che con Claudio Budel gestisce Capanna...

leggi tutto

Coldiretti «Condizioni sempre più estreme: difficile fare l’agricoltore»

Posted by il 26/Set/2018 in News | 0 commenti

Dal Corriere delle Alpi del 26 settembre 2018 Alessandro De Rocco, presidente di Coldiretti e produttore di latte analizza i riflessi sul settore primario degli effetti del riscaldamento «Condizioni sempre più estreme: difficile fare l’agricoltore» Tra le sfide che l’agricoltura si troverà ad affrontare, in un futuro nemmeno tanto lontano, c’è quella dei cambiamenti climatici. Anzi, la sfida è già in atto e gli operatori del settore si trovano a dover far fronte a un meteo che sarebbe riduttivo definire semplicemente...

leggi tutto

ARPAV Arabba: «Ghiacciai in riduzione, colpa anche dell’inquinamento»

Posted by il 26/Set/2018 in News | 0 commenti

ARPAV Arabba: «Ghiacciai in riduzione, colpa anche dell’inquinamento»

Dal Corriere delle Alpi del 25 settembre 2018- Il climatologo dell’Arpav di Arabba: «Le località in alta quota hanno risentito in modo maggiore di questa brusca variazione» Marigo: «Il “break meteorologico” si è sentito soprattutto sulle Alpi» l’esperto: Le Alpi, insieme alla Scandinavia, sono le aree in cui il “break meteorologico” verificatosi alla fine degli anni Ottanta del secolo scorso ha inciso di più. Gianni Marigo, meteorologo climatologo dell’Arpav di Arabba, è un profondo conoscitore delle...

leggi tutto

La Terra si riscalda è di Belluno il record negativo tra le città italiane

Posted by il 26/Set/2018 in News | 0 commenti

La Terra si riscalda è di Belluno il record negativo tra le città italiane

Dal Corriere delle Alpi del 25 settembre 2108- In provincia due gradi in più negli ultimi 17 anni – In Europa vanno peggio solo i Paesi della Scandinavia La Terra si riscalda è di Belluno il record negativo tra le città italiane Martina Reolon / BellunoBelluno si riscalda più velocemente rispetto alla maggior parte degli altri territori, d’Italia, ma non solo. Che i cambiamenti climatici stiano avendo delle importanti ripercussioni sull’ecosistema è cosa nota. Così come si parla ormai da tempo del preoccupante fenomeno dello...

leggi tutto