Nuovo flash-mob ambientalista a Cortina

Comunicato stampa a seguito di un un nuovo flash-mob ambientalista a Cortina SALVIAMO IL BOSCO DI RONCO DALLA NUOVA PISTA DA BOB Perché non è stata fatta la Valutazione di Impatto Ambientale? La complicata vicenda della realizzazione del nuovo Sliding Center Olimpico di Cortina si avvia a compimento ma ancora non è dato sapere in quale direzione. Infatti, andata deserta la gara d’appalto, la...
read more

Pista da bob: un “affaire” sempre più intricato

Roberta de Zanna, Assessore di minoranza del Comune di Cortina, vuole chiarezza sulle autorizzazioni paesaggistiche. Dopo il bando di gara per l’assegnazione dei lavori andato deserto, l’”affaire”della costruzione della nuova pista da bob di Cortina d’Ampezzo si fa sempre più intricato: non si tratta più solo di un’opera insostenibile dal punto di vista ambientale ed economico, i cui ingenti...
read more

La montagna che cambia, con A. Cagnati, Pieve di C. 25 agosto

LA MONTAGNA CHE CAMBIA CAUSE ED EFFETTI DELLA DEGLACIAZIONE DOLOMITICA con Anselmo Cagnati Pieve di Cadore, Sala Cos.Mo venerdì 25 agosto 2023 ore 18,30 organizzato dal Comune di Pieve di Cadore con la collaborazione di Peraltrestrade Soccorso Alpino CAI sezione di Pieve di Cadore RAGNI Gruppo promotore Parco del Cadore    ...
read more

L’effetto “WOW” del turistificio industriale

L’EFFETTO “WOW” DEL TURISTIFICIO INDUSTRIALE di Dante Schiavon Luca Rota nel suo blog riporta la dichiarazione degli amministratori locali del comune di Vezza d’Oglio in Val Camonica riguardo un progetto di “ponte tibetano” del costo di due milioni di euro. Per gli amministratori locali il ponte tibetano è: “un’opera necessaria per creare un effetto WOW che oggi manca al paese”. Da quando i...
read more

Flash-mob per ribadire il no alla nuova pista da bob di Cortina

Comunicato stampa di Peraltrestrade del 21 luglio 2023 Flash-mob a Cortina contro la costruzione della nuova pista da bob Si è svolto in data 20 luglio il sopralluogo obbligatorio previsto dal bando per le ditte che intendono partecipare all’appalto per la costruzione del nuovo “sliding center” per le Olimpiadi invernali 2026 a Cortina. In contemporanea, anche un nutrito gruppo di...
read more