Treni regionali, prima classe addio: si cambia dall’11 dicembre

Da Infrastrutture del 6 dicembre 2016 Treni regionali, prima classe addio: si cambia dall’11 dicembre Da domenica 11 dicembre 2016 sui treni regionali e regionali veloci del Veneto non ci sarà più la prima classe. Una buona notizia soprattutto per le migliaia di pendolari che ogni giorno utilizzano la ferrovia per spostarsi tra le città della regione: treni dove un vagone viene oggi riservato ai...
read more

CAI: strade esistenti da migliorare

Dal Gazzettino del 3 dicembre 2016 L’INVITO Niente autostrada. Lo dicono i signori delle cime. Piuttosto, si metta a posto la viabilità esistente e si studino nuove tipologie di viabilità non invasiva. Questo il messaggio lanciato dalle sezioni bellunesi del Cai, riunitesi a Longarone martedì scorso. Un messaggio che va nella direzione opposta rispetto a quanto sostenuto (sempre da...
read more

A27: perentorio no del CAI

dal Corriere delle Alpi dell’1 dicembre 2016 Sul prolungamento dell’A27 arriva il perentorio no del Cai Il Cub alpino ha un ottimo rapporto con la Regione Veneto, che ha collaborato in particolare per i sentieri parlanti. Ma, sulla vicenda del proseguimento dell’A27, il Cai davvero non ci sta. Le sezioni bellunesi del club, riunitesi martedì a Longarone, hanno manifestato disagio per...
read more

La galleria di Coltrondo si farà

Dal Gazzettino del 3 dicembre 2016 – Soddisfatto De Menech: «Promessa mantenuta» Coltrondo si farà: habemus 55 milioni di euro. Gaudium magnum per tutto il Comelico. La cifra necessaria alla realizzazione della galleria è finalmente realtà. Messa nero su bianco sul piano operativo Fsc (Fondo Sviluppo e Coesione) 2014-2020 licenziato giovedì sera dal Cipe, il Comitato Interministeriale per...
read more

Dal Gazzettino del 3 dicembre 2016 – «Strade esistenti da migliorare» L’INVITO Niente autostrada. Lo dicono i signori delle cime. Piuttosto, si metta a posto la viabilità esistente e si studino nuove tipologie di viabilità non invasiva. Questo il messaggio lanciato dalle sezioni bellunesi del Cai, riunitesi a Longarone martedì scorso. Un messaggio che va nella direzione opposta...
read more