Emissioni auto, un terzo in meno entro il 2030. Salta l’impegno su numero veicoli

Dal Corriere delle Alpi dell’11 novembre 2017 Emissioni auto, la UE taglia la CO2. Un terzo in meno entro il 2030. Salta l’impegno su numero veicoli BRUXELLES L’Ue punta sulla svolta delle auto “pulite” entro il 2030, soprattutto quelle elettriche, ma il nuovo Pacchetto mobilità pulita nasce già zoppo, vittima delle pressioni tedesche. E l’accoglienza non è delle...
read more

Collocato il bond, la Pedemontana riparte

Dal Corriere delle Alpi del 10 novembre 2017 Emesse obbligazioni per oltre 1,5 miliardi e confermata la fine dell’opera nel 2020. Zaia: «Ora accelerazione dei lavori» Collocato il bond, la Pedemontana riparte MESTRE Collocati i due bond del valore complessivo di oltre 1,5 miliardi di euro. Sono i soldi necessari per finanziare il completamento della Superstrada Pedemontana Veneta. Un...
read more

Padola, MW contesta il progetto di collegamento sciistico con Croda Rossa

Dal Corriere delle Alpi del 9 novembre 2017 Padola, Mountain Wilderness contesta il progetto di collegamento sciistico con Croda Rossa Ambientalisti critici sui nuovi impianti COMELICO SUPERIORE Gli ambientalisti di Mountain Wilderness hanno manifestato le loro perplessità, in alcuni casi vere e proprie contestazioni, in merito al collegamento sciistico tra i comprensori di Padola, in Comune di...
read more

«Piscina, uffici al lavoro sul progetto»

Dal Corriere delle Alpi del 9 novembre 2017 L’assessore ai Lavori pubblici Luigi Alverà traccia i suoi obiettivi: in testa l’impianto natatorio ma anche la palestra di roccia «Piscina, uffici al lavoro sul progetto» CORTINA Vedere realizzare un po’ di opere pubbliche da tempo chiacchierate, ovvero passare dalle parole ai fatti: è questo il sogno nel cassetto di Luigi Alverà,...
read more

Ipersfruttamento idroelettrico nell’arco alpino e incentivi, Belluno 11 novembre

Comunicato La necessità di ridurre le emissioni di gas serra da combustibili fossili, che influiscono sui cambiamenti climatici, ha dato il via a molti “imbrogli ecologici” che rischiano di peggiorare la situazione invece di contribuire a risolverla. Uno di questi “imbrogli” è senz’altro lo sfruttamento dei residui corsi d’acqua per produrre energia elettrica, una vera e propria “corsa all’oro...
read more