Vinto in Cassazione il ricorso contro l’impianto idroelettrico Piave-Sappada

Comunicato stampa delle Associazioni WWF OA Terre del Piave Belluno e Treviso – Comitato Peraltrestrade Dolomiti – Italia Nostra sez. di Belluno – Mountain Wilderness Italia – Coordinamento Nazionale Tutela Fiumi, Free Rivers Italia – La Cassazione accoglie il ricorso delle Associazioni sull’impianto Piave-Sappada E’ di questi giorni la notizia che la Suprema...
read more

Le grandi infrastrutture viarie accelerano lo spopolamento.

Comunicato PAS del 30 ottobre 2019 Le grandi infrastrutture viarie accelerano lo spopolamento della montagna. Lo spopolamento delle terre alte è un dato di fatto e non riguarda solo il Bellunese. Per frenarlo servono politiche per la montagna mirate a mantenere i servizi essenziali per la vita dei suoi abitanti: ospedali, scuole, uffici postali, banche, negozi. Servono politiche fiscali...
read more

Enrico Camanni: la montagna offra serenità

Dal Corriere delle Alpi del 27 ottobre 2019. Enrico Camanni: «La montagna offra serenità». «La città che sale in montagna e la montagna che scende in città»: un fenomeno che dovremmo saper arginare con lungimiranza e intelligenza se si vuole che la popolazione della montagna continui a viverci. Questo il messaggio più significativo e più provocatorio lanciato da Enrico Camanni, giornalista...
read more

Il Cai sprona a tutelare le terre alte

Dal Corr. delle Alpi del 20 ottobre 2019 «L’accoglienza in quota ha dei limiti»: il Cai sprona a tutelare le terre alte. Il presidente regionale, Renato Frigo, invoca più consapevolezza ambientale e difende la Fondazione Unesco. «Prendersi cura della montagna» è la raccomandazione del Club alpino italiano e in particolare della commissione Tam (Tutela ambiente montano) che ha convocato ieri a...
read more

Alemagna-A27: il cosiddetto “sbocco a nord” è fuori dai tempi.

Comunicato del 20 ottobre 2019 Alemagna-A27: il cosiddetto “sbocco a nord” è fuori dai tempi. “Da duecento anni a questa parte la rivoluzione industriale ha completamente stravolto il nostro rapporto con la natura… gli oltre 7 miliardi di umani freneticamente intenti a divorare le risorse globali stanno rivaleggiando con i processi naturali: muoviamo più suolo dell’erosione di...
read more