Pista bob Cortina da “riqualificare”: LA GRANDE BUGIA

Comunicato Stampa del 02 novembre 2021 Pista da bob di Cortina: LA GRANDE BUGIA In data 29 ottobre la Giunta regionale del Veneto ha fatto sapere che per le discipline di bob, parabob, slittino e skeleton dei Giochi Olimpici 2026 la soluzione migliore è quella di svolgere le gare a Cortina d’Ampezzo e “riqualificare” la pista Eugenio Monti.   Ecco la grande bugia perché, date le sue...
read more

Incontro con Sara Segantin e Libera Cadore sulla crisi climatica, 5 novembre a Pieve di Cadore

Venerdì 5 novembre alle ore 20.30 a Pieve di Cadore, presso l’Auditorium Cosmo, Sara Segantin scrittrice, attivista e co-fondatrice di “Fridays for future Italia” sarà ospite di LIBERA CADORE per parlare dell’attuale crisi climatica. Comunicato stampa di Libera Cadore, presidio “Barbara Rizzo” PIEVE. È tempo di parlare di futuro con uno sguardo ai cambiamenti climatici,...
read more

Marcia “Non nel mio nome” Cortina 24 ottobre, comunicato e adesioni

Comunicato stampa Cortina d’Ampezzo 24 ottobre 2021 NON NEL MIO NOME. Cittadini e associazioni in marcia per denunciare l’assalto alle Dolomiti. A Cortina si sono trovati 52 comitati e associazioni accanto a circa 400 cittadini, provenienti da diverse regioni oltre che dal Cadore, per esprimere un deciso NO a una serie di progetti legati alle Olimpiadi invernali Milano – Cortina 2026. Al...
read more

Malagò: la pista da bob si farà e abbasta!

Comunicato stampa delle Associazioni del 14 ottobre 2021 Malagò non ammette repliche Non sorprendono, ma irritano per il loro tono impositivo, le ultime dichiarazioni del Presidente del CONI Malagò a proposito della costruzione di una nuova pista da bob a Cortina per le Olimpiadi 2026: “La pista da bob si farà e abbasta!” Tanta sicumera indubbiamente gli si addice ma non gli fa buon gioco....
read more

“Non nel mio nome”, appuntamento a Cortina domenica 24 ottobre 2021

Cortina d’Ampezzo 24 ottobre 2021 NON NEL MIO NOME Domenica 24 ottobre 2021 si terrà la seconda camminata per denunciare l’assalto alle Dolomiti. Un assalto che viene giustificato con la scusa dei prossimi giochi olimpici 2026 che si stanno trasformando in modo sempre più eclatante in un’occasione per nuove devastazioni ambientali e spreco di risorse. Nuove piste di sci e relative...
read more

MW: Funivie con soldi pubblici, la farsa della mobilità alternativa

MW Italia 29 Settembre 2021, Editoriale Funivie con soldi pubblici, la farsa della mobilità alternativa. Breve storia di impianti a fune realizzati, con fondi pubblici, con il dichiarato obiettivo di potenziare la mobilità alternativa ma rivelatisi una farsa ai danni dei contribuenti. Di Luigi Casanova. Sono state le province autonome di Trento e Bolzano ad inventare la farsesca fiaba delle...
read more