Da Roit: «Prima l’Agordina, poi penseremo al treno»

Dal Corriere delle Alpi del 16 settembre 2017 Da Roit: «Prima l’Agordina, poi penseremo al treno» Sul tavolo anche la razionalizzazione degli istituti scolastici. Agordo esorta a fare fronte comune su viabilità e scuola AGORDO Il Comune di Agordo chiama la vallata a discutere di viabilità, trasporti e scuole. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale di Agordo ha redatto un testo...
read more

Vodo. Aperti più cantieri per fermare la furia che scende dall’Antelao

Dal Gazzettino del 15 settembre 2017 Allarmi anti-frana per proteggere Peaio Vodo. Aperti più cantieri per fermare la furia che scende dall’Antelao Un sistema d’allarme per monitorare le colate del Rio Rudan che attraversa Peaio. Perché anche quel versante dell’Antelao resta pericoloso, le piogge possono sempre innescare un movimento detritico. La Regione Veneto sta portando...
read more

Alverà, si lavora guardando il cielo

Dal Gazzettino del 15 settembre 2017 Rio Gere ancora pieno, viavai di camion verso un nuovo sito di stoccaggio e il meteo non conforta Alverà, si lavora guardando il cielo CORTINASi continua a rimuovere la ghiaia dal torrente Bigontina nell’abitato di Alverà. Da martedì gli operai sono all’opera senza soluzione di continuità, le ruspe fanno avanti e dietro tutto il giorno per...
read more

Pfas: «Quarant’anni di veleni cancellati dalla prescrizione»

Dal Corriere delle Alpi del 15 settembre 2017 Vicenza, lo rivela il procuratore Cappelleri in audizione alla Commissione ecomafie. Fine indagini? Non prima del 2021 Pfas: «Quarant’anni di veleni cancellati dalla prescrizione» INVIATO A VICENZALa commissione parlamentare ecomafie torna in Veneto e riapre le indagini sull’inquinamento delle falde acquifere provocato dai Pfas, le...
read more

Mose, gli ambientalisti scrivono al ministro Delrio

Dal Corriere delle Alpi del 15 settembre 2017 Battibecco in aula di Tommaso Cacciari con l’ex Magistrato alle Acque dopo l’assoluzione che minaccia querele Gli ambientalisti scrivono al ministro Delrio VENEZIA«Lei avrà il Mose sulla coscienza tutta la vita». Non è finito in completa tranquillità il processo, ma con un botta e risposta dai toni accesi tra l’ex presidente del...
read more

L’estate difficile di Ghedina – recuperato ritardo nell’organizzazione dei mondiali

Dal Corriere delle Alpi del 15 settembre 2017 Ghedina ha avuto un’estate difficile: «Non sappiamo come venirne fuori». Su Alverà: «È stato il momento più duro» «Largo Poste, problema che preoccupa» CORTINA Tanto lavoro, alcune preoccupazioni (prima fra tutte il parcheggio in largo Poste), ampi margini di crescita nel futuro del paese. Questo, in sintesi, il bilancio dei primi tre mesi di...
read more