News e comunicati



Giochi olimpici invernali – sforamento costi

Posted by il 30/Ago/2018 in News | 0 commenti

Giochi olimpici invernali –  sforamento costi

Giochi olimpici invernali, sforamento...

leggi tutto

Torino: appello contro le Olimpiadi invernali 2026

Posted by il 21/Ago/2018 in Eventi, News | 0 commenti

Domenica 9 settembre 2018 ore 15 a Torino presso Radio Black Out, Via Cecchi 21 Appello contro le Olimpiadi invernali 2026 La decisione assunta dal Comitato Olimpico Italiano, di ripartire la candidatura italiana alle Olimpiadi 2026 fra le tre città in lizza, Torino, Milano e Cortina, obbedisce ad una logica spartitrice, da manuale Cencelli del ventunesimo secolo, atta a non scontentare nessuno dei sindaci e dei governatori di regione, a loro volta referenti di comitati d’affari locali del tutto incuranti degli autentici bisogni delle...

leggi tutto

Il pasticcio delle Olimpiadi 2026 – Riflessioni di Mountain Wilderness e dell’Ecoistituto del Veneto

Posted by il 11/Ago/2018 in Comunicati | 0 commenti

Il pasticcio delle Olimpiadi 2026 – Riflessioni di Mountain Wilderness e dell’Ecoistituto del Veneto

Comunicato del 9 agosto 2018 Il pasticcio delle Olimpiadi 2026 – Riflessioni di Mountain Wilderness e dell’Ecoistituto del Veneto L’idea di un olimpiade invernale basata sulla sostenibilità è attesa da decenni dalla cultura ambientalista. Le premesse della multipla candidatura Cortina – Milano – Torino non lasciano presagire nessuna novità positiva in proposito. Questo nuovo evento sportivo internazionale sarà una nuova occasione per imporre ulteriori speculazioni e consumo di suolo sulle Alpi e nel nostro paese. Non è casuale che le...

leggi tutto

Inconciliabilità dei Giochi Olimpici con il territorio dolomitico, lettera a Malagò

Posted by il 10/Ago/2018 in Comunicati | 0 commenti

Olimpiadi 2026 – punti Lettera inviata a Malagò il 26 giugno 2018 dalle Associazioni Ecoistituto Veneto “Alex Langer”, Mountain Wilderness, Comitato Peraltrestrade Carnia-Cadore, LIBERA Cadore, Gruppo promotore Parco del Cadore, Italia Nostra Sezione di Belluno- Oggetto: Inconciliabilità dei Giochi Olimpici con il territorio dolomitico le sottoscritte Associazioni, impegnate da sempre nella tutela e valorizzazione dei patrimoni naturalistici, paesaggistici e storico-culturali del territorio delle Dolomiti, si rivolgono a Lei nella veste...

leggi tutto

Olimpiadi a Cortina? No grazie

Posted by il 27/Lug/2018 in Comunicati | 0 commenti

Comunicato del 26 luglio 2018 – OLIMPIADI A CORTINA?  NO GRAZIE IL COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE elencate in calce ha inviato al Presidente del Coni Giovanni Malagò una lettera nella quale espone le ragioni della sua netta contrarietà alla scelta di Cortina d’Ampezzo quale candidata italiana alle Olimpiadi Invernali 2026. In sintesi rileva che i Giochi Olimpici Invernali hanno raggiunto dimensioni ormai gigantesche del tutto incompatibili col fragile ambiente dolomitico. Nelle ultime 3 edizioni sono stati quasi...

leggi tutto

Venezia e le Dolomiti a un bivio, a seguito dichiarazioni Rubinato

Posted by il 13/Giu/2018 in Comunicati | 0 commenti

Comunicato 13 giugno 2018 Venezia e le Dolomiti a un bivio Prendiamo spunto dal rilancio sui social del prolungamento dell’A27 da parte dell’ex sindaco di Roncade-TV ed ex deputato PD Simonetta Rubinato per fare alcune considerazioni. In nome degli “interessi strategici del Veneto” e ovviamente “senza ripetere la pessima gestione di opere come il Mose, la Pedemontana e altre”, si continuano ad annunciare facili scorciatoie, soluzioni “risolvi-tutto” da dare in pasto all’elettorato “padano”, miraggi in grado di reggere per qualche tempo....

leggi tutto

Stop ai tir, sì alle finestre orarie. Così cambia l’Alemagna a luglio

Posted by il 13/Giu/2018 in News | 0 commenti

Dal corriere del Veneto del 13  giugno 2018 Stop ai tir, sì alle finestre orarie. Così cambia l’Alemagna a luglio Confermate le misure che limiteranno l’impatto dei cantieri per Cortina 2021 BELLUNO Adesso è ufficiale: da luglio stop ai camion in transito sulla statale 51 di Alemagna e sulla statale 52 del Comelico. La decisione è arrivata al termine del vertice di ieri pomeriggio tra il prefetto di Belluno, Francesco Esposito, gli amministratori del Cadore e della Valle del Boite e le associazioni di categoria. Tutti concordi sulla necessità...

leggi tutto

I cottimisti dell’Est, vita e fatica bestiale su e giù in camion

Posted by il 26/Mag/2018 in News | 0 commenti

Da il Fatto Quotidiano del  25.05.2018 Dietro l’incidente di Caluso. Più a lungo guidi, più guadagni: il mercato della logistica è deregolamentato, a discapito della sicurezza. Le merci sulla Torino-Lione oggi le trasportano i tir I cottimisti dell’Est, vita e fatica bestiale su e giù in camion Lungo la strada che i «migranti africani» – come da categorizzazione del presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker – percorrono per raggiungere la Francia, altri migranti corrono a tutta velocità. Polacchi, bulgari, ucraini, rumeni che...

leggi tutto