News e comunicati



Mondiali 2021. Nuova strada, minoranza all’attacco

Posted by on 16/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 15 agosto 2017 Cortina, viabilità per i Mondiali 2021. Nuova strada, minoranza all’attacco CORTINA Si fanno sempre più numerose le perplessità sul futuro della viabilità di Cortina. Perplessità che sono aumentate dopo l’arrivo degli avvisi di esproprio dell’Anas a 241 proprietari di terreni da Longarone a Cortina. Una quota importante di questi espropri riguarda proprio la conca. Ma nessuna riesce a capire che cosa succederà. La domanda che tutti i cittadini che hanno ricevuto l’avviso...

leggi tutto

C’è una via agordina per il treno delle Dolomiti

Posted by on 16/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 15 agosto 2017 Dell’Osbel e Probati scriveranno a Zaia per far conoscere la loro ipotesi «Arrivare a Cortina dalla val Cordevole garantirebbe un’utenza sicura e corposa» C’è una via agordina per il treno delle Dolomiti AGORDO  E se tra la valle del Boite e quella d’Ansiei alla fine si inserisse quella del Cordevole? Mentre, infatti, in Cadore si discute su quale tracciato puntare per arrivare a Cortina con la ferrovia, l’Agordino si propone come terza via. L’ingegnere Eugenio...

leggi tutto

Treno-bus-bici, già superata quota mille

Posted by on 16/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 15 agosto 2017 Il presidente di Dolomitibus, Pat: «Questo servizio funziona e va potenziato insieme al Tpl estivo» Treno-bus-bici, già superata quota mille BELLUNO Un migliaio le biciclette trasportate dal servizio coordinato treni-bus, in questa estate.Un risultato molto positivo come nota il presidente di Dolomitibus, Giuseppe Pat che fornisce qualche numero. «I dati in nostro possesso sono aggiornati al 4 agosto scorso. A questa data sono state 842 le biciclette che hanno deciso di utilizzare prima il treno e...

leggi tutto

Il progettato Treno delle Dolomiti sarà una devastazione, lettera

Posted by on 16/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 15 agosto 2017, lettera Il progettato Treno delle Dolomiti sarà una devastazione Sono rientrato a Longarone da poco più di due mesi dopo una permanenza all’estero di circa 40 anni. Avevo lasciato la mia terra per motivi di lavoro poco tempo dopo che si era conclusa la battaglia sul progetto di attraversamento del Cadore da parte dell’autostrada Venezia-Monaco. Oltre che all’opposizione di parte delle popolazioni locali, il nefasto progetto di distruzione delle Valli del Cadore si fermò per la...

leggi tutto

Galan ha guadagnato 208 mila euro mentre era in carcere

Posted by on 15/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 14 agosto 2017  Le dichiarazioni dell’ex Governatore del Veneto presentate agli uffici della Camera dei Deputati nel 2015 e 2016 Galan ha guadagnato 208 mila euro mentre era in carcere Tra il 2014 e il 2015, quando si trovava agli arresti domiciliari per scontare i due anni e dieci mesi patteggiati per lo scandalo Mose, l’ex presidente della Regione Veneto ed ex ministro delle Politiche Agricole e dei Beni Culturali, Giancarlo Galan, ha introitato oltre 200 mila euro (per la precisione 208.897) per il...

leggi tutto

Treno delle Dolomiti, decide la Regione

Posted by on 15/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 14 agosto 2017  Le posizioni dei sindaci della Valle del Boite e della Val d’Ansiei restano lontane. Giovedì il confronto nella Magnifica Treno delle Dolomiti, decide la Regione PIEVE DI CADORE Sarà con ogni probabilità la Regione a dover scegliere il tracciato del Treno delle Dolomiti, tra la Val Boite e la Val d’Ansiei.La Magnifica Comunità di Cadore ha convocato per le 18 di giovedì i sindaci delle due valli per tentare di individuare un percorso comune. Il presidente Renzo Bortolot le sta tentando...

leggi tutto

Marmolada, pulizia da dopo Ferragosto

Posted by on 14/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 13 agosto 2017 Sopralluogo in elicottero sul ghiacciaio per pianificare l’intervento, a metà settimana il via ai lavori dal versante trentino Marmolada, pulizia da dopo Ferragosto ROCCA PIETORE Subito dopo Ferragosto scatterà la pulizia del ghiacciaio della Marmolada. Lo si è deciso dopo la ricognizione compiuta ieri, in elicottero, da una delegazione della Provincia di Trento, dei Bacini montani, con il sindaco di Canazei, Silvano Parmesani. Tra mercoledì e giovedì i tecnici, supportati dalle guide alpine,...

leggi tutto

Ferragosto, la novità è il gran ritorno dei turisti stranieri

Posted by on 14/Ago/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 13 agosto 2017  Gli operatori soddisfatti dell’estate e del mese di agosto «Oltre agli italiani, ci sono tanti tedeschi e americani» Ferragosto, la novità è il gran ritorno dei turisti stranieri BELLUNO Il ritorno degli stranieri. Anche a Ferragosto. È una delle liete novità dell’estate sulle montagne bellunesi. Tutti gli operatori, dal Comelico al Cadore, dall’Alpago all’Agordino, hanno notato il cambiamento: «Solitamente», dicono in coro, «agosto è un mese ad appannaggio quasi esclusivo...

leggi tutto