News e comunicati



Arrivano i soldi della Regione, stop ai tagli dei bus

Posted by on 15/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 14 settembre 2017 La Regione fa fronte alle decurtazioni statali con un contributo di 300 mila EUR. Bottacin: deciderà la Provincia come investirli Arrivano i soldi, stop ai tagli dei bus BELLUNO Dolomitibus non sarà costretta ad aumentare di nuovo il biglietto unico, tantomeno a tagliare ulteriori chilometri, quindi altre corse. A tirare un sospiro di sollievo è soprattutto la Provincia di Belluno, che dell’azienda di trasporto pubblico è l’azionista di maggioranza. «Ringraziamo la Regione per lo...

leggi tutto

Auto, industrie vogliono rinvii su tagli C02

Posted by on 15/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 14 settembre 2017 Sviluppo sostenibile Auto, industrie vogliono rinvii su tagli C02 Le parole del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker, che esorta i costruttori a correggere il tiro e a investire il più possibile sulle auto pulite, trovano un’eco immediata al Salone di Francoforte, dove oggi è attesa per l’inaugurazione la cancelliera tedesca Angela Merkel. «Sono fiero della nostra industria automobilistica, ma sono scioccato che i nostri consumatori siano stati ingannati. I costruttori...

leggi tutto

Variante: il Comitato raddoppia le adesioni

Posted by on 15/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Gazzettino del 14 settembre 2017 Variante: il Comitato raddoppia le adesioni Consegnate le osservazioni, il Comitato variante Tai di Cadore, presieduto da Andrea Gracis, continua ad ingrossare le proprie fila. Sono oltre 100 coloro che hanno firmato per sostenere l’azione del gruppo di cittadini residenti nella popolosa frazione di Pieve di Cadore che sono favorevoli alla variante, ma suggerendo migliorie, correttivi che solo chi vive sul posto può indicare. Fermo restando il veto per l’uso del piazzale a ridosso dello stadio...

leggi tutto

Cortina: tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia

Posted by on 15/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Gazzettino del 14 settembre 2017 Tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia CORTINA – Aeroporto di Fiames e piste per lo sci di fondo; sistemazione del trampolino di salto Italia a Zuel e recupero della polveriera militare di Cimabanche; strada fra i Ronche e La Graes, sulla destra del Boite, e area di sosta per i camper; attività culturali e strada per Federa; interramento del nuovo elettrodotto di Terna da Auronzo a Cortina e ampliamento del Parco delle Dolomiti d’Ampezzo. Sono davvero tanti, e di grande spessore, i...

leggi tutto

Mose, oggi la verità sugli 8 big

Posted by on 15/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 14 settembre 2017 Dopo 16 mesi di dibattimento, 32 udienze e 102 testi arriva la sentenza del tribunale Mose, oggi la verità sugli 8 big VENEZIA  Il Mose, il sistema di paratoie mobili nato con l’intento di difendere Venezia dall’acqua alta e diventato il più clamoroso caso di corruzione in Italia, avrà oggi il suo epilogo giudiziario. Dopo 1 anno e 4 mesi di processo, 70 mila pagine di faldoni d’inchiesta, 32 udienze dibattimentali (e 11 preliminari) e dopo le deposizioni di 102 testimoni, è...

leggi tutto

Malamocco, dopo i 400 milioni già spesi ne servono altri 18 per l’adeguamento

Posted by on 14/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2017 Malamocco, dopo i 400 milioni già spesi ne servono altri 18 per l’adeguamento Linetti: «Chiederemo i danni ai responsabili». Verifiche con Technital e Mantovani La conca è sbagliata ora un nuovo progetto VENEZIA La conca di navigazione di Malamocco è sbagliata e va rifatta. I lavori cominceranno tra poche settimane, e i costi dell’adeguamento, 18-20 milioni di euro, saranno chiesti ai costruttori e al progettista. «Chi ha sbagliato deve pagare». Il presidente del Provveditorato alle...

leggi tutto

Sentenza della corte dei conti sulle tangenti Mose

Posted by on 14/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 13 settembre 2017 sentenza della corte dei conti Tangenti Mose,  Casarin risarcirà VENEZIA La condanna della Corte dei Conti è arrivata ieri, ma è stata meno pesante di quanto l’imputato potesse temere. Enzo Casarin, 63 anni di Martellago, ex capo della segreteria dell’assessore regionale Renato Chisso, dovrà pagare ai veneti 115 mila euro a titolo di danno di immagine per il suo coinvolgimento nelle tangenti del Mose. La Procura contabile aveva chiesto 714. 280 euro, contestando non solo la violazione...

leggi tutto

Cortina. Tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia

Posted by on 14/Set/2017 in News | 0 comments

Dal Gazzettino del 13 settembre 2017 Tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia CORTINA – Aeroporto di Fiames e piste per lo sci di fondo; sistemazione del trampolino di salto Italia a Zuel e recupero della polveriera militare di Cimabanche; strada fra i Ronche e La Graes, sulla destra del Boite, e area di sosta per i camper; attività culturali e strada per Federa; interramento del nuovo elettrodotto di Terna da Auronzo a Cortina e ampliamento del Parco delle Dolomiti d’Ampezzo. Sono davvero tanti, e di grande spessore, i...

leggi tutto