News e comunicati



QT: L’Alemagna si ferma qui

Posted by on 23/Dic/2016 in News | 0 comments

QT: L’Alemagna si ferma qui

Pubblicato su QT – questotrentino – n. 11, novembre 2016 L’Alemagna si ferma qui L’Europa boccia il prolungamento della autostrada in Cadore di Luigi Casanova L’autunno in Cadore è stato vissuto con tensione. Un durissimo scontro ha alimentato il dibattito sul futuro di quella terra: si deve investire nel prolungamento dell’Autostrada A27 da Pian de Vedoia all’Austria (La Venezia-Monaco) o è più efficace investire in collegamenti più moderni, efficienti, meno impattanti? Da una parte l’europarlamentare dei Conservatori e...

leggi tutto

Si’ al collegamento Pocol-Cinque torri

Posted by on 22/Dic/2016 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 21 ottobre 2016 – Si’ al collegamento Pocol-Cinque torri CORTINA Approvata la variante urbanistica che consentirà di realizzare il collegamento funiviario tra Pocol e le Cinque Torri. Il commissario straordinario, Carlo De Rogatis, con i poteri del consiglio comunale ha varato la variazione dei perimetri del demanio sciabile che consentirà di realizzare il collegamento tra Son dei Prade, in zona Tofana a Pocol, con Bai de Dones, sulle Cinque Torri e le varianti necessarie a realizzare gli interventi in...

leggi tutto

Presentato il progetto della variante di Tai

Posted by on 22/Dic/2016 in News | 0 comments

Dal Gazzettino del 21 dicembre 2016 – Presentato il progetto della variante di Tai: 1.075 metri tra due rotonde, costerà 32,5 milioni di euro In tunnel da Galghena all’azienda Garna PIEVE DI CADORE È stata presentata ieri, al termine del consiglio comunale di Pieve di Cadore, dall’ingegner Pietro Carlucci dell’Anas, la proposta progettuale di variante della Strada Statale n° 51 di Alemagna, relativa all’attraversamento del centro abitato di Tai. «L’Alemagna», ha affermato Carlucci, presenta ben 42 punti critici. L’Anas ha deciso di...

leggi tutto

Le imprese si alleano per i Mondiali

Posted by on 21/Dic/2016 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 21 ottobre 2016 – A Confindustria decolla il tavolo di coordinamento delle categorie. Donadon: «Infrastrutture e fondi sono le prime sfide» Le imprese si alleano per i Mondiali CORTINA Nasce il tavolo di coordinamento di tutte le categorie economiche bellunesi per i Mondiali di sci 2021. «Cortina 2021 riguarda l’intero territorio bellunese e deve essere l’occasione di rilancio per infrastrutture, offerta turistica e mobilità della provincia di Belluno». Questo il messaggio lanciato dal presidente di...

leggi tutto

In quota temperature notturne primaverili

Posted by on 14/Dic/2016 in News | 0 comments

Dal Corriere delle Alpi del 13 dicembre 2016 – Inversione termica tra giovedì e ieri: la minima di Cortina superiore di 12° rispetto a quella di Belluno In quota temperature notturne primaverili BELLUNO A Belluno con piumino, sciarpa, guanti e cappello, mentre a Cortina basta un pesante maglione. È accaduto nella notte tra giovedì e ieri, quando una situazione anticiclonica ha prodotto un’inversione termica che ha portato l’aria fredda verso valle e l’aria più calda alle alte quote. Una situazione che certamente non sarà piaciuta agli...

leggi tutto

Comuni, MCC, Sezioni Bellunesi CAI e CAI Regionale dicono no all’A27

Posted by on 8/Dic/2016 in Comunicati | 0 comments

Comunicato Nell’ampio dibattito sulla mobilità nella parte alta della provincia di Belluno, oggetto del convegno tenutosi il 19 novembre scorso a Belluno e organizzato da CIPRA, Ecoistituto Alex Langer, Italia Nostra, Libera, MW, WWF, Peraltrestrade, hanno recentemente fatto il loro ingresso alcuni attori decisamente importanti: –  dopo Pieve di Cadore, anche l’Ammistrazione comunale di S. Stefano di Comelico che con delibera del 23 ottobre ha espresso la sua assoluta contrarietà al passaggio dell’autostrada A27 sul proprio...

leggi tutto

Treni regionali, prima classe addio: si cambia dall’11 dicembre

Posted by on 7/Dic/2016 in News | 0 comments

Da Infrastrutture del 6 dicembre 2016 Treni regionali, prima classe addio: si cambia dall’11 dicembre Da domenica 11 dicembre 2016 sui treni regionali e regionali veloci del Veneto non ci sarà più la prima classe. Una buona notizia soprattutto per le migliaia di pendolari che ogni giorno utilizzano la ferrovia per spostarsi tra le città della regione: treni dove un vagone viene oggi riservato ai soli possessori di un biglietto di prima classe, posti che quasi sempre rimangono vuoti, suonando come una beffa per i tanti studenti e lavoratori...

leggi tutto

CAI: strade esistenti da migliorare

Posted by on 6/Dic/2016 in News | 0 comments

Dal Gazzettino del 3 dicembre 2016 L’INVITO Niente autostrada. Lo dicono i signori delle cime. Piuttosto, si metta a posto la viabilità esistente e si studino nuove tipologie di viabilità non invasiva. Questo il messaggio lanciato dalle sezioni bellunesi del Cai, riunitesi a Longarone martedì scorso. Un messaggio che va nella direzione opposta rispetto a quanto sostenuto (sempre da Longarone) dal governatore Zaia, che domenica scorsa ha ricordato come la Regione Veneto non abbia mai abbandonato l’idea di uno sbocco a Nord tramite...

leggi tutto