Auronzo, la colata di fango vicina alle case

Dal Corriere delle Alpi dell’8 agosto 2017  Auronzo. Sopralluoghi per monitorare la zona, la colata di fango vicina alle case.Verifiche dei geologi sul Popena AURONZO La frana venuta giù dal Popena nella notte tra venerdì e sabato preoccupa turisti, residenti e operatori di Misurina. La colata detritica che ha interessato la frazione Miralago si è fermata trecento metri più a monte...
read more

San Vito: a due anni dalla frana immobilismo del governo

Dal Corriere delle Alpi del 4 agosto 2017 San Vito. A due anni dall’evento, l’assessore regionale Bottacin attacca l’immobilismo del governo «Frana, da Roma solo slogan e comparsate» SAN VITO «Che fine hanno fatto i 100 milioni di euro promessi dal Governo all’indomani della frana a San Vito? » Se lo chiede Gianpaolo Bottacin, assessore regionale alla Difesa del suolo,...
read more

Appello Confindustria Belluno per mettere in sicurezza il territorio

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 Il tavolo delle infrastrutture di Confindustria Belluno Dolomiti lancia un accorato allarme «È urgente attivarsi sul serio per il territorio» CORTINA«È assolutamente urgente che ognuno si attivi per porre in sicurezza le strade contro la caduta di alberi e piante, per pulire i letti dei fiumi o per intervenire sugli alvei dei laghi stracolmi di...
read more

Colata dal Rite, ora è a rischio la “347”

Dal Corriere delle Alpi del 23 luglio 201 Cibiana. Sos al Genio: «La vasca di mitigazione è piena, la prossima volta il fango invaderà la strada» Colata dal Rite, ora è a rischio la “347” CIBIANA Pericolosa colata detritica dal monte Rite, lungo il Giou de Roan. La bomba d’acqua del 19 luglio ha messo in movimento una massa definita “enorme” dal Comune di Cibiana,...
read more

Valle del Boite, otto colate di fango: un anno di disagi

Dal Gazzettino del 2 gennaio 2017 – Otto colate di fango: un anno di disagi CORTINA – È stato un anno di passione per Acquabona quello appena trascorso, fatto di colate e chiusure. In poco più di un anno, in questo punto cadute otto frane. La paura in quel punto della statale in realtà era già iniziato nel 2015, quando calò la prima colata detritica sull’Alemagna il 23 giugno....
read more