Livinallongo: via i piloni, interrati 15 km di cavi elettrici

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2018- Quaranta impattanti tralicci sono stati smaltiti dall’Enel in due anni di lavoro. Grones: «Il paesaggio è quasi immacolato» Via i piloni, interrati 15 km di cavi elettrici LIVINALLONGO I piloni della linea a media tensione sono finalmente scomparsi dalla vista dei valligiani e dei turisti.«Ci eravamo quasi abituati», afferma il sindaco Leandro...
read more

Vigo di Cadore. Basta blackout: l’Enel interra le linee elettriche

Dal Gazzettino del  20 dicembre 2017 Basta blackout: l’Enel interra le linee elettriche VIGO DI CADORE  Mai più blackout. La rete elettrica di Veneto e Friuli Venezia Giulia sarà ancora più sicura ed affidabile grazie al nuovo raccordo interregionale tra le province di Belluno ed Udine. E’ a regime la nuova linea di media tensione, da 20.000 volt, che collega le cabine primarie di...
read more

Terna interrerà la nuova linea tra Auronzo e Cortina

Dal Corriere delle Alpi del 30 agosto 2017 Elettrodotto. In pochi mesi trovato l’accordo con i Comuni AURONZO-CORTINA. È stata molto rapida la procedura di concertazione avviata da Terna in Cadore. Il confronto sulla sicurezza della rete nell’Alto Bellunese è stato avviato con la Regione nel 2014. Poi sono stati coinvolti i sindaci di Auronzo e Cortina, sull’ipotesi di...
read more

Elettrodotto Cortina-Misurina , esultano gli ambientalisti

Dal Corriere delle Alpi del 30 agosto 2017 Esultano gli ambientalisti: «Un risultato straordinario, ed è solo il primo passo» «No autostrade volanti sulle Alpi» CORTINA«E adesso le Alpi senza nessuna autostrada volante». La reazione del mondo ambientalista all’impegno preso da Terna con i sindaci di Cortina e di Auronzo rasenta addirittura l’entusiasmo. Continua ormai da anni la...
read more

Confindustria e Terna «C’è bisogno di una rete adeguata»

Dal Corriere delle Alpi del 29 luglio 2017 Confindustria: «Da dieci anni attendiamo la fine di questa vicenda» «C’è bisogno di una rete adeguata» BELLUNO «È inevitabile che ogni iniziativa, ogni nuovo progetto trovi sostenitori e delatori. Anche quando si parla di potenziamento ed ammodernamento di una rete elettrica su cui si progetta e si discute dal 2008: quasi dieci anni, che non...
read more