“Cosa faresti senza inverno?” Patagonia Cortina 22 gennaio ore 20

Cosa faresti senza l’inverno? Mercoledì 22 gennaio dalle ore 20.00 PATAGONIA ospiterà nel suo outlet di Cortina un incontro sul tema del turismo e della montagna autentica. Proiezione di filmati e confronto aperto alla presenza di Luca Albrisi, Lauren MacCallum e Luigi Casanova per Mountain Wilderness. Porte aperte dalle ore 19.30.   PAT_...
read more

L’industria dello sci ha sempre più “sete”, nuovi bacini artificiali.

Trentino, 12 novembre 2019 L’industria dello sci ha sempre più “sete” Ma gli ambientalisti: «Serve un limite» Nuovi laghi in quota per alimentare i cannoni che producono neve artificiale. Le funivie: «Così sosteniamo un settore fondamentale per la nostra economia». La replica dei Verdi: «Una battaglia persa, bisogna cominciare a rivedere questi investimenti» Trento. Con gli ultimi due bacini...
read more

Collegamento Comelico-Pusteria: i proventi finiranno in cassa a Drei-Zinnen

L’amarezza di Casanova secondo cui il Comelico si ritroverà a sostenere i costi «mentre i proventi finiranno nella casse della Drei Zinnen» Collegamento con la Pusteria Mw dà la partita «quasi persa» COMELICO SUPERIORE. «Con molte probabilità il collegamento si farà, appena limato dei suoi passaggi più delicati e offensivi verso l’ambiente».L’ammissione è di Luigi Casanova,...
read more

Allarme, sventrano le Tofane!

Da MountCity del 2 novembre 2019 Allarme, sventrano le Tofane “Cortina, 80 milioni per le piste. Cominciano a sventrare le Tofane”.  Come dimostra il titolo apparso sul Fatto Quotidiano (2 ottobre 2019), è allarme per le associazioni ambientaliste. Si va verso i mondiali di sci del 2021 e una giostra di nuovi impianti fino alla Marmolada e al Cadore si annuncia per Cortina d’Ampezzo. Le...
read more

Sbocco a nord e piano neve, due progetti dal fiato corto

Comunicato stampa delle Associazioni a seguito Tavolo Provinciale delle Infrastrutture di Villa Patt. Sbocco a nord e piano neve: progetti dal fiato corto che non tengono conto di una realtà che è sotto gli occhi di tutti. In Veneto la richiesta di nuovi collegamenti autostradali o strade a scorrimento veloce verso nord si fa sempre più aggressiva. In occasione del recente Tavolo Provinciale...
read more