Toninelli: «Paralisi del Mose è colpa del concessionario»

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2018- Il ministro delle Infrastrutture a Montecitorio accusa il Consorzio Venezia Nuova «Inadempienza ingiustificata e pericolosa, cantieri inoperosi dalla fine del 2017» Toninelli: «Paralisi del Mose è colpa del concessionario» VENEZIA «Sul Mose c’è una inadempienza ingiustificata e pericolosa. Una sorta di paralisi da parte del soggetto tecnico...
read more

Mose, buchi nelle tubature a Malamocco

Dal Corriere delle Alpi del 24 dicembre 2017 A Venezia la nuova emergenza riguarda le gallerie dei cassoni: sono necessari oltre tre milioni di euro per riparare i danni Mose, buchi nelle tubature a Malamocco VENEZIA Inossidabile ma non troppo. L’acciaio delle gallerie del Mose è il nuovo problema della grande opera. Sedimenti e sabbia nei cassoni, corrosione, impianti che non funzionano e...
read more

Mose, giallo sulle opere mai fatte

Dal Corriere delle Alpi del 03 novembre 2017 Interventi ambientali da 266 milioni prescritti dalla Ue e irrealizzati Mose, giallo sulle opere mai fatte VENEZIA  l giallo delle opere ambientali mai fatte: 266 milioni di lavori di cui si è persa traccia. Eppure era stata l’Ue a stabilire dieci anni fa che per chiudere la procedura di infrazione per «danni ambientali» provocati dai cantieri...
read more

Mose, gli ambientalisti scrivono al ministro Delrio

Dal Corriere delle Alpi del 15 settembre 2017 Battibecco in aula di Tommaso Cacciari con l’ex Magistrato alle Acque dopo l’assoluzione che minaccia querele Gli ambientalisti scrivono al ministro Delrio VENEZIA«Lei avrà il Mose sulla coscienza tutta la vita». Non è finito in completa tranquillità il processo, ma con un botta e risposta dai toni accesi tra l’ex presidente del...
read more

Mose, oggi la verità sugli 8 big

Dal Corriere delle Alpi del 14 settembre 2017 Dopo 16 mesi di dibattimento, 32 udienze e 102 testi arriva la sentenza del tribunale Mose, oggi la verità sugli 8 big VENEZIA  Il Mose, il sistema di paratoie mobili nato con l’intento di difendere Venezia dall’acqua alta e diventato il più clamoroso caso di corruzione in Italia, avrà oggi il suo epilogo giudiziario. Dopo 1 anno e 4 mesi...
read more