C’è troppo traffico sui siti dell’Unesco: al via il monitoraggio

Dal Corriere delle Alpi dell’8 settembre 2018- Preoccupato il consiglio d’amministrazione della Fondazione – Definiti due hot spot: Tre Cime di Lavaredo e lago di Braies C’è troppo traffico sui siti dell’Unesco: al via il monitoraggio ALTOBELLUNESE  Troppo traffico su alcuni itinerari delle Dolomiti; che non sono soltanto i passi, ma anche le Tre Cime di Lavaredo ed...
read more

Cibiana approva il balcone Unesco sul monte Rite

Dal Gazzettino del 5 ottobre 2017 Cibiana approva il balcone Unesco sul monte Rite Un balcone panoramico sul Monte Rite. Sarà realizzato il prossimo anno. Si tratta di un’installazione particolare, con annesso punto informativo del patrimonio Dolomiti Unesco per la diffusione della conoscenza del territorio e la sua valorizzazione. Il consiglio comunale di Cibiana di Cadore ha provveduto...
read more

MW, dura presa di posizione nei confronti di Dolomiti Unesco

Dal Corriere delle Alpi dell’8 agosto 2017 BELLUNO – Tuesday 08 August 2017 Mountiain Wilderness, dura presa di posizione contro un organo della Fondazione Dolomiti Unesco «Non sostiene la salvaguardia, affianca solo operazioni di marketing turistico» «Il collegio soci sostenitori così non serve più a nulla» CORTINA Mountain Wilderness esprime tutto il suo “disagio” per come la...
read more

Dolomiti Unesco, «la strada è quella giusta»

Dal Corriere delle Alpi del 26 luglio 2017 La presidente Mariagrazia Santoro soddisfatta del lavoro portato avanti dalla Fondazione Dolomiti Unesco, «la strada è quella giusta» BELLUNO Sono 66 i rifugi alpini che possono fregiarsi del marchio Dolomiti Unesco, ma soprattutto che si impegnano a garantire un’accoglienza degli escursionisti provenienti da tutto il mondo che sia di autentica...
read more

Dolomiti Unesco, boom ad alta quota

Dal Corriere delle Alpi del 25 luglio 2017 Il marchio porta nei rifugi escursionisti da tutto il mondo: «Stiamo ritornando ai tempi migliori dell’alpinismo» Dolomiti Unesco, boom ad alta quota BELLUNOMetti una sera a cena in quel nido d’aquila che è il rifugio Torrani ai 2. 985 metri del Civetta. Un israeliano con uno statunitense, un coreano con un messicano, un tedesco con un...
read more