Invito a secondo incontro “Tempesta Vaia, i boschi fragili raccontano il cambiamento climatico”, Pieve di C. 18-01-019

Comunicato 10 gennaio 2019 delle Associazioni riunite in coordinamento- L’ambientalismo del Cadore e dolomitico continua la serie di confronti sul futuro del territorio. Il primo appuntamento ha avuto luogo a Pieve di Cadore il 7 dicembre scorso e ha avuto come tema il futuro dei nostri boschi, dopo le devastazioni di fine ottobre (relatori L. Casanova, M. Da Pozzo e C. Lasen). Un documento di...
read more

Comunicato dopo “Dopo le devastazioni, quale futuro per i nostri boschi”, Pieve di C. 07-12-018

Comunicato 13 dicembre 2018 delle Associazioni unite in coordinamento- video tavola rotonda La tavola rotonda sul tema “DOPO LE DEVASTAZIONI, QUALE FUTURO PER I NOSTRI BOSCHI” tenuta venerdì 7 dicembre a Pieve di Cadore dalle Associazioni firmatarie ha offerto vari spunti per la discussione che, da qui in futuro, si andrà sicuramente sviluppando. Possiamo così riassumere le prime valutazioni cui...
read more

Appello per l’approvazione del Decreto Incentivi senza modifiche peggiorative

Comunicato, 12 dicembre 2018 Ci è giunta notizia che è stata confermata per domani la conferenza – decisiva – Stato-Regioni sulla bozza di Decreto FER che intende togliere l’incentivo ai nuovi impianti sui corsi d’acqua naturali. Nell’approssimarsi della scadenza, si fa sempre più pesante la pressione delle Lobby dell’idroelettrico sostenute dalla Lega per apportare...
read more

Invito a primo incontro “Dopo le devastazioni, il futuro dei nostri boschi ” Pieve di C. 07-12-018

Comunicato del 01 dicembre 2018 delle Associazioni riunite in coordinamento L’ambientalismo del Cadore e dolomitico apre una serie di confronti sul futuro del territorio. Venerdì 7 dicembre a Pieve di Cadore, ore 18.00 presso l’Auditorium Cos.Mo, si terrà il primo appuntamento sul tema “Dopo le devastazioni. Il futuro dei nostri boschi.” Saranno presenti come relatori Luigi Casanova, forestale e...
read more

Mini Idroelettrico: si volta pagina, bene la bozza del decreto rinnovabili

Comunicato Italia Nostra Sezione di Belluno e Associazioni- MINI-IDROELETTRICO: SI VOLTA PAGINA, BENE LA BOZZA DEL DECRETO RINNOVABILI Si eliminano gli incentivi al mini-idroelettrico che distrugge gli ultimi torrenti naturali, produce poca energia e rischia di far pagare multe salate ai cittadini italiani per la violazione alla Direttiva Acque. Dopo anni di incentivi ingiustificati,...
read more

Comunicato “Centraline: se è vero, come è vero…”

Comunicato dal sito www.sosfiumi.it Nei mesi estivi l’alto Bellunese è stato al centro di tre eventi pubblici di rilievo, anche mediatico, sul tema delle centraline idroelettriche: – il presidio del 6 luglio sotto il palazzo della Provincia per contestare l’autorizzazione alla terza centralina sul torrente Rova (Agordo); – la conferenza stampa indetta per il 21 luglio presso...
read more