Varianti alla viabilità Tai-Cortina: alcune considerazioni

Comunicato 25 settembre 2017 VARIANTI ALLA VIABILITA’ TAI-CORTINA: alcune considerazioni Le varianti progettate da ANAS alla SS Alemagna nel tratto Tai – Cortina, così come concepite, appaiono non tanto migliorative della vivibilità dei paesi, quanto finalizzate a velocizzare il traffico verso e da Cortina. In quest’ottica, la necessità di rispettare la condizione di chi vive in questi...
read more

Treno Dolomiti, «la terza via è un compromesso al ribasso». Scettico il vicesindaco Fiori

Dal Corriere delle Alpi del 24 settembre 2017 San Vito: scettico il vicesindaco Fiori. Treno Dolomiti, «la terza via è un compromesso al ribasso» VALLE DEL BOITE «La terza soluzione per il treno è un compromesso al ribasso che non mi soddisfa». A denti stretti lo dichiara Andrea Fiori, vice sindaco di San Vito, che fin da subito si era detto favorevole alla soluzione proposta dalla Regione che...
read more

«Il treno può rilanciare l’intero Agordino»

Dal Corriere delle Alpi del 24 settembre 2017 I professionisti Dell’Osbel e Probati stimano in cinque anni il passaggio di oltre un milione di utenti «Il treno può rilanciare l’intero Agordino» AGORDO «Se il Treno delle Dolomiti dovesse passare per l’Agordino riteniamo che si possa realisticamente puntare a raggiungere un numero di passeggeri tra uno e 1,2 milioni di euro entro...
read more

Brescia-Padova, in agenda la quarta corsia

Dal Corriere delle Alpi del 21 settembre 2017 Il manager Bruno Chiari: «Autostrada satura». Le cifre: quasi 300 mila veicoli al giorno, traffico pesante in aumento del 4,21% Brescia-Padova, in agenda la quarta corsia VERONA«La Brescia-Padova è satura, stiamo pensando alla quarta corsia come parziale soluzione del problema». Bruno Chiari, direttore generale della Brescia-Padova Spa parla anche da...
read more

D’Incà (M5s) «No altre spese per l’A 27»

Dalla Tribuna di Treviso del 19 settembre 2017 D’Incà (M5s) «No altre spese per l’A 27» VITTORIO VENETO. Anche da Vittorio Veneto e dal Trevigiano ci sono state molte spinte a prolungare la Venezia Monaco. Tante quante, almeno, le posizioni di contrarietà. L’ultimo “sì” è di Paolo Gamba, assicuratore vittoriese. Ma il parlamentare Federico D’Incà, del M5S, ha subito replicato dicendo di no. E...
read more