Tav e strade: 40 mld. Arrivano 200 milioni a Carnica e Alemagna

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 Tav e strade: 40 mld. Arrivano 200 milioni a Carnica e Alemagna PADOVA Fondi per statale 51 “Alemagna” e viabilità di Cortina per 131 milioni, per la statale 52 “Carnica” 70 milioni. Tutto procedere secondo la tabella di marcia, si tratta solo di capire quando apriranno i cantieri per sistemare la viabilità nel Bellunese, in vista...
read more

Veneto. Sorpresa, il 97% dei treni è puntuale

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 Orario: Iacono presenta i dati della soddisfazione clienti: gradimento del 90,3% soprattutto per la pulizia e il comfort Sorpresa, il 97% dei treni è puntuale VENEZIA Trenitalia promossa in Veneto su puntualità (sotto i 5 minuti di ritardo), affidabilità e soddisfazione dei consumatori. Ieri a Palazzo Balbi sono stati presentati i numeri raccolti nella...
read more

Frana di Cima Gogna, ora si rimuovono i detriti

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 La Regione accoglie le istanze di intervento urgente dei sindaci di Auronzo e Vigo. Già in atto una celere gara informale d’appalto, i lavori dalla prossima settimana Frana di Cima Gogna, ora si rimuovono i detriti AURONZO Prenderanno il via la prossima settimana i lavori di rimozione dei detriti della frana che ha interessato l’area di Cima...
read more

De Menech«Tutto ciò che insiste sulle zone a rischio deve essere spostato»

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 L”onorevole De Menech d’accordo col governatore Zaia: «Tutto ciò che insiste sulle zone a rischio deve essere spostato, la pianificazione va rivista da subito» BELLUNO Non ci sono dubbi per l’onorevole Roger De Menech, del Pd: alla luce dei nuovi eventi meteo, la pianificazione deve essere rivoluzionata e già oggi, se ci sono case da...
read more

Geologi: «Servono conoscenza del territorio e lungimiranza»

Dal Corriere delle Alpi del 9 agosto 2017 L’Ordine dei geologi del Veneto: «Servono conoscenza del territorio e lungimiranza» «Il territorio montano è particolarmente fragile, naturalmente soggetto a movimenti franosi. Colate di detrito, tecnicamente debris flow, sono un fenomeno frequente e naturale in montagna. Ma, oltre ad essere fragile, il territorio montano è in continuo mutamento,...
read more