Malamocco, dopo i 400 milioni già spesi ne servono altri 18 per l’adeguamento

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2017 Malamocco, dopo i 400 milioni già spesi ne servono altri 18 per l’adeguamento Linetti: «Chiederemo i danni ai responsabili». Verifiche con Technital e Mantovani La conca è sbagliata ora un nuovo progetto VENEZIA La conca di navigazione di Malamocco è sbagliata e va rifatta. I lavori cominceranno tra poche settimane, e i costi...
read more

Sentenza della corte dei conti sulle tangenti Mose

Dal Corriere delle Alpi del 13 settembre 2017 sentenza della corte dei conti Tangenti Mose,  Casarin risarcirà VENEZIA La condanna della Corte dei Conti è arrivata ieri, ma è stata meno pesante di quanto l’imputato potesse temere. Enzo Casarin, 63 anni di Martellago, ex capo della segreteria dell’assessore regionale Renato Chisso, dovrà pagare ai veneti 115 mila euro a titolo di...
read more

Cortina. Tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia

Dal Gazzettino del 13 settembre 2017 Tra Regole e Comune ora scoppia l’armonia CORTINA – Aeroporto di Fiames e piste per lo sci di fondo; sistemazione del trampolino di salto Italia a Zuel e recupero della polveriera militare di Cimabanche; strada fra i Ronche e La Graes, sulla destra del Boite, e area di sosta per i camper; attività culturali e strada per Federa; interramento del...
read more

Incognita Veneto Strade «Ci servono 15 milioni»

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2017 Uno studio definisce il finanziamento bellunese: domani assemblea dei soci De Berti: «Puntiamo ad acquisire le quote ma il caso di Belluno è particolare» Incognita Veneto Strade «Ci servono 15 milioni» BELLUNO Quindici milioni di euro, non uno di meno. Questa è la quota di finanziamento bellunese di cui Veneto Strade ha bisogno per continuare a...
read more

Provincia, lotta al dissesto idrogeologico

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2017 Roberto Padrin si insedia a Palazzo Piloni e presenta il suo programma: «Superiamo le polemiche apriamo un nuovo percorso. Collaboriamo con la Regione per programmare gli interventi necessari» Lotta al dissesto idrogeologico «Ora la mappa delle emergenze» BELLUNO C’è un’intera provincia da mettere in sicurezza. Il dissesto idrogeologico...
read more

Variante all’Alemagna. “A Cortina una scelta incomprensibile”

Dal Corriere delle Alpi del 12 settembre 2017 Variante all’Alemagna. A Cortina una scelta incomprensibile San Vito di Cadore Il 30 agosto, all’Alexander Girardi Hall, assieme alla sua giunta, il sindaco Ghedina ha presentato agli abitanti di Cortina il progetto, redatto dall’Anas, sulla variante alla SS 51 in vista dei Mondiali di sci del 2021. Ho voluto partecipare a...
read more