Valle di Cadore: incertezze e preoccupazioni per la variante

Dal Corriere delle Alpi del 23 agosto 2107 Gli interessati dagli espropri vorrebbero un incontro, tempi stretti per le osservazioni Incertezze e preoccupazioni per la variante VALLE DI CADORE Anche gli abitanti di Valle di Cadore guardano con incertezza al progetto della variante, di fronte agli avvisi di esproprio già partiti e alla mancanza di informazioni specifiche. C’è almeno una casa...
read more

San Vito, non solo circonvallazione

Dal Corriere delle Alpi del 23 agosto 2017 San Vito, non c’è solo la circonvallazione all’ordine del giorno SAN VITO Non solo circonvallazione. A San Vito, in vista dei Mondiali di Cortina, l’Anas ha in programma di intervenire anche in piazza Serrantoni, per togliere un ostacolo idrogeologico. Il progetto di adeguamento dell’opera idraulica sul torrente Ru Secco sarà...
read more

Cortina: nasce un comitato pro passante di Zuel

Dal Corriere delle Alpi del 23 agosto 2017 I cittadini pretendono che sia l’opera prioritaria anche nel caso in cui il progetto originale subisca dei tagli Nasce un comitato pro passante di Zuel CORTINA Aperta una petizione inerente la viabilità ampezzana in vista dei Mondiali 2021. I cittadini di Zuel si stanno organizzando in un comitato e hanno aperto una raccolta firme da allegare alle...
read more

Cortina: l’abitato di Alverà è a posto, i dintorni no

Dal Corriere delle Alpi del 22 agosto 2017 Al di fuori della frazione il materiale da portare via è ancora tanto: nonostante gli sforzi, ci vorranno mesi per pulire tutto Alverà: l’abitato è a posto, i dintorni no CORTINA Si continua a lavorare sia a Rio Gere, sia a Lago Scin e sia nell’abitato di Alverà. Gli operai, con l’aiuto degli scavatori, tolgono in continuo i massi e la...
read more

Ciclovia. Dalla Croda Rossa alla casa di Tiziano, qui c’è di tutto

Dal Corriere delle Alpi del 21 agosto 2017 Natura, storia, cultura. Dalla Croda Rossa alla casa di Tiziano: qui c’è di tutto Cinque capitoli per altrettante aree tematiche. Il primo tratto della Monaco-Venezia, chiamato “Esperienza acqua”, prende appunto il via dalla città della Germania e prevede l’attraversamento della frontiera con l’Austria, con due percorsi,...
read more

Ecomostri a Nordest, chi paga il conto

Dal Corriere delle Alpi del 21 agosto 2017, l’opinione Ecomostri a Nordest, chi paga il conto Scorrono malinconici i titoli di coda sul Cineplex, primo multisala del Padovano inaugurato in pompa magna nel 1999: in questi giorni va all’asta giudiziaria, chi lo vorrà se lo porterà a casa con 3 milioni e mezzo, quando ne valeva quasi cinque volte tanto. Ma chi lo vorrà? Come...
read more