Galan ha guadagnato 208 mila euro mentre era in carcere

Dal Corriere delle Alpi del 14 agosto 2017  Le dichiarazioni dell’ex Governatore del Veneto presentate agli uffici della Camera dei Deputati nel 2015 e 2016 Galan ha guadagnato 208 mila euro mentre era in carcere Tra il 2014 e il 2015, quando si trovava agli arresti domiciliari per scontare i due anni e dieci mesi patteggiati per lo scandalo Mose, l’ex presidente della Regione Veneto...
read more

Mose, il Cvn retribuiva i suoi controllori

Dal Corriere delle Alpi del  12 maggio 2017 Consulente nominato dal Magistrato alle Acque ma pagato dal Consorzio con 605 mila euro. Il caso Socostramo Mose, il Cvn retribuiva i suoi controllori PADOVA I consulenti tecnici del Magistrato alle Acque, ente pubblico di controllo, venivano pagati – e profumatamente – dal Consorzio Venezia Nuova, ente controllato. Succedeva anche questo...
read more

Dal Gazzettino del 12 maggio 2017 «Le cerniere del Mose scelte da Cuccioletta» Gli esperti nominati dal Magistrato alle acque (Mav) per verificare la validità delle soluzioni tecniche proposte per realizzare il Mose venivano retribuiti dal Consorzio Venezia Nuova (Cvn), ovvero dal soggetto che avrebbero dovuto controllare.L’incredibile circostanza è emersa ieri, nel corso...
read more

Dal Corriere delle Alpi del 27 dicembre 2016 – Mazzacurati, 54 milioni in 30 anni fra gli stipendi e le parcelle d’oro Ricostruite tutte le cifre del contratto da top manager dell’ex direttore del Consorzio Venezia Nuova. Un assegno da 50 mila euro al mese e lo 0,4 per cento sul valore degli appalti con un tetto di 400 mila VENEZIA 50 mila euro al mese di solo stipendio. Più rimborsi,...
read more

Mantovani cambia nome per salvarsi

Dal Corriere delle Alpi dell’1 ottobre 2016 – Il piano di ristrutturazione: una “newco” che rompa con il passato, la vecchia società con i lavoratori in cassa integrazione Mantovani cambia nome per salvarsi VENEZIA Far nascere una nuova Mantovani e ottenere la proroga di un anno della Cassa integrazione guadagni straordinaria (Cigs) per i lavoratori della società. E’ con questo...
read more