Annibale Salsa sulle trasformazioni socio economiche della montagna

Dal Corriere delle Alpi del 09 settembre 2017 Annibale Salsa ospite della sezione del Cai LORENZAGO Una serata in compagnia di Annibale Salsa e del coro Cai Belluno si è tenuta all’oratorio Giovanni Paolo II di Lorenzago per continuare le iniziative nel quarantesimo anno dalla fondazione della locale sezione Cai. Salsa, ex presidente a livello nazionale del Cai e antropologo di fama...
read more

Variante di Pieve. La protesta: anche Maias è un centro abitato

Dal Corriere delle Alpi del 09 settembre 2017 Pieve di Cadore. Per i residenti la nuova viabilità peggiorerà l’accesso al villaggio e la qualità della vita La protesta: anche Maias è un centro abitato PIEVE DI CADORE Anche le 32 famiglie che vivono nel villaggio di Maias, a Pieve di Cadore, hanno deciso di far sentire la loro voce in merito al progetto della variante di Alemagna pubblicato...
read more

Variante Tai, sette idee per migliorarla

Dal Corriere delle Alpi del 08 settembre 2017 Il comitato le ha presentate a Comune e Anas: ex colonia di Montagnana, ciclabile e stadio del ghiaccio i nodi più critici Variante Tai, sette idee per migliorarla PIEVE DI CADORE  Sono sette le proposte di modifica del progetto per la nuova Statale di Alemagna che il comitato per la variante di Tai ha presentato ieri all’Anas e al Comune di...
read more

Estate cafona. Anche la natura merita più rispetto

Dal Corriere delle Alpi dell’8 settembre 2017 Lettera Estate cafona. Anche la natura merita più rispetto L’estate 2017 appena conclusa è stata definita cafona. Perché tanti atti di maleducazione e offesa al comune senso del decoro sono stati compiuti nelle principali città d’arte italiane. Nessuno ha parlato della maleducazione dei turisti in montagna. Importante, perché trovo...
read more

Mose. Delrio e Cantone riaprono il dossier “dighe mobili”

Dal Corriere delle Alpi dell’8 settembre 2017 Il ministro delle Infrastrutture convoca un vertice a Roma sul cronoprogramma Ci saranno anche i commissari Cvn Fiengo e Ossola, che hanno opinioni divergenti Delrio e Cantone riaprono il dossier “dighe mobili” VENEZI Sul futuro del Mose si addensano nubi nere. E i tempi promessi dal governo per la conclusione della grande opera...
read more